Addio estate, grazie piscina! - Piscine Laghetto

Addio estate, grazie piscina!

La stagione avanza e dobbiamo pensare di chiudere la nostra piscina per l’inverno per ritrovarla in perfette condizioni la prossima primavera.

Segui alcune semplici regole e il risultato sarà una piscina pronta all’uso non appena la stagione lo permetterà.

Basta con la nostalgia dei pomeriggi di sole quando ci si lascia coccolare dall’acqua del nostro laghetto in questa estate speciale, che ha ormai lasciato il posto all’autunno.

Ma come si gestisce una piscina fuori terra in inverno? Deve essere svuotato e smontato? La risposta è semplice: con una serie di semplici pulizie dell’acqua e della piscina, non è necessario smontare la piscina.

Ovviamente dovremo dedicare un po’ di tempo alla pulizia finale e alla manutenzione della piscina e dell’acqua, ma in questo modo troveremo il nostro laghetto in perfette condizioni, pulito e pronto per l’uso la prossima primavera.

Ecco i semplici passaggi necessari per “calmare” la piscina per l’inverno.

1) Prima regola: quando? Semplicemente, non appena la temperatura dell’acqua rimane sotto i 15 gradi (anche di giorno), perché abbassando la temperatura si riduce drasticamente la moltiplicazione di alghe e batteri.

2) Un passaggio fondamentale è pulire la superficie dell’acqua con un retino per rimuovere foglie o insetti; Occorre quindi spazzolare a fondo le pareti della vasca con gli appositi aspiratori e lavare i cestelli degli skimmer e l’eventuale prefiltro della pompa.

3) A questo punto veniamo ai prodotti chimici: Controlliamo il valore del pH dell’acqua – con semplici kit di test che si trovano in ogni rivenditore specializzato – che deve essere compreso tra 7,2 e 7,4. Se non è in questo range, nessun problema, possiamo correggerlo con appositi prodotti che ne aumentano o diminuiscono il valore (pH+ e pH-), come in estate.

4) Non appena il pH è corretto, l’acqua della nostra piscina deve essere sottoposta ad un trattamento d’urto aggiungendo allo skimmer la dose di cloro prescritta in relazione al volume d’acqua (i dosaggi sono indicati nelle istruzioni per l’uso del le piscine). Lasciare acceso il sistema di filtraggio per almeno 24 ore.

5) Anche il filtro deve essere pulito: Se si tratta di un filtro a sabbia, esistono prodotti anticalcare speciali, i filtri a cartuccia devono essere lavati bene e, se necessario, trattati con prodotti speciali. Il tuo rivenditore Laghetto di fiducia saprà consigliarti anche su questo.

6) Dopo il trattamento urto, dopo almeno 24 ore con pompa in funzione, va aggiunto il prodotto per lo svernamento: in tal caso, a seconda della zona geografica e in inverni particolarmente miti, può rendersi necessario un secondo trattamento; il rivenditore di riferimento Laghetto può dirti se e quando è necessario ripetere il processo.

7) Se invece si prevede gelo, è necessario mantenere il livello dell’acqua sotto gli skimmer, svuotare le tubazioni e scollegare la pompa dalla circolazione. Si consiglia comunque di non lasciare la pompa collegata alla piscina in quanto potrebbe risentire dell’eventuale presenza di acqua in caso di gelo imprevisto. Consigliamo comunque di rimuoverlo e riporlo in un luogo riparato dove la temperatura non scenda sotto lo zero.

8) Operazione finale: copertura. Un telo ad hoc è fondamentale per preservare l’acqua fino alla stagione successiva: deve essere impermeabile (l’acqua piovana non deve entrare in contatto con quella della piscina) e deve proteggere l’acqua dai raggi solari per prevenire alghe e batteri. Una buona tenuta evita anche la distribuzione del cloro.

Le Piscine Laghetto – anche le più facili da montare come le POP! e il Classic – hanno strutture robuste e possono essere facilmente lasciati in posizione per tutto l’inverno.

Una regola fondamentale vale per tutti: la piscina non deve mai rimanere vuota, altrimenti l’operatività ne risulterebbe compromessa.

In caso di dubbi non esitate a contattare i rivenditori autorizzati Laghetto che sapranno suggerirvi la soluzione più adatta alle vostre esigenze.

Ultime news

29 Giugno 2021 Pool Design

LA TUA PISCINA, UN LUOGO SICURO

UNA PISCINA TRATTATA CORRETTAMENTE È UN LUOGO SICURO L’igiene e la sicurezza sono diventate argomenti al centro di ogni nostra attività quotidiana. Dalla vita…